Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x
 

Gli scorsi giorni tutte le Associazioni venatorie hanno ricevuto dall'UCP i formulari per l'annuncio degli interventi in favore della cura e recupero degli habitat favorevoli alla fauna selvatica locale. Sono pure disponibili le Linee guida dell'Ufficio della natura e del paesaggio per gli interventi di valorizzazione dell’habitat del Fagiano di monte e della Coturnice promossi dalle società venatorie, che possono essere scaricate cliccando qui. Il formulario (clicca qui) deve essere inviato, entro il 15 gennaio 2017, al responsabile della Federazione Cacciatori Ticinesi (FCTI), signor Bernardino Rossi, Vicolo del portico 1, 6988 Ponte-Tresa, allegando copia di un estratto di una cartina topografica 1:25'000 indicante luogo e superficie dell'intervento.

La FCTI invierà all'Ufficio della caccia e della pesca, entro il 31 gennaio, le proposte d'intervento a lei pervenute. Le proposte verranno in seguito valutate dal Gruppo di lavoro habitat (GLH). La FCTI invita quelle Società che non avessero ancora aderito, a organizzare giornate nel loro comprensorio e anche CacciaSvizzera ha istituito un premio per i migliori progetti.